Friday, January 13, 2006

 
Sabelli Fioretti, intrervistando Flavio Briatore, entra in argomento letterario:

«Non vedo perché devo perdere tempo a cercare di capire uno scrittore che ha scritto senza la preoccupazione di spiegarsi. Leggo anche io: i rapporti dell’azienda quando sono in viaggio. Ma non mi sono mai svegliato al mattino pensando: “Che peccato, questa settimana non ho letto un libro”. Lo stesso con i film. Nel lavoro ho il problema di capire 500 ingegneri. Credo sia già un esercizio intellettuale. Poi devo anche andare al cinema e pensare a cosa il regista voleva raccontarmi? Voglio vedere i film di Rin Tin Tin e di Furia, che capisco, film d’azione, che mi distraggono o mi fanno ridere».

Comments:
interessante
 
Post a Comment



<< Home

This page is powered by Blogger. Isn't yours?