Monday, January 09, 2006

 
El Generalissimo

Venerdì il generale comandante Josè Mena Aguado, dell'esercito spagnolo, ha dichiarato che, al fine di garantire l'autonomia necessaria alla regione autonoma della Catalunia, occorrerebbe ricorrere all'esercito. Oggi è stato messo agli arresti domiciliari.

Quello del grado di autonomia da concedere alle regioni è un tema ancora molto dibattuto in Spagna, e proprio in novembre era stato presentato un nuovo progetto che allargava i poteri per le regioni, ma che è stato bocciato in parlamento, ed ora si sta cercando di riprenderlo in esame. Di fatto quella spagnola è una forma di governo che prevede una forte decentralizzazione.

Si può essere quanto garantisti si vuole, ma una dichiarazione del genere nel mio modo di vedere le cose si chiama tentativo di sovvertire l'ordine costituito. Ha la stessa gravità che poteva avere una dichiarazione a favore della rivoluzione proletaria negli anni'70. Solo che il generale Mena Aguado verrà solamente sospeso dai suoi poteri. Sarebbe dovuto andare in pensione tra pochi mesi.


Comments: Post a Comment



<< Home

This page is powered by Blogger. Isn't yours?